Seleziona una pagina

Spostato al 31 dicembre 2016 il termine per la riorganizzazione delle strutture sanitarie lucane e le modifiche dei turni di servizio del personale. Lo ha deciso il Consiglio regionale lucano approvando a maggioranza un disegno di legge della Giunta. Sempre a maggioranza, approvato un ordine del giorno che impegna il presidente della Regione a presentare una prima proposta generale di programmazione amministrativo/sanitaria con la quale si definiscano ruolo, funzioni e prestazioni da erogare in ogni singolo presidio ospedaliero oggetto del riordino sanitario. Approvata, infine, una mozione sugli aiuti sanitari destinati ai lucani emigrati all’estero.