Seleziona una pagina

La Terza Commissione Consiliare ha approvato a maggioranza un provvedimento che sospende il rilascio di nuove autorizzazioni, sul territorio regionale, per la realizzazione di impianti privati per lo smaltimento o il recupero di rifiuti, impianti con capacità superiori alle 10 tonnellate per giorno. Fino all’approvazione definitiva del nuovo piano sul ciclo dei rifiuti in Basilicata, e comunque non prima del 31 dicembre 2016, non saranno rilasciate nuove autorizzazioni. Fanno eccezione, rispetto al blocco imposto, le istanze già presentate relative all’ampliamento di impianti già in funzione.