Seleziona una pagina

Tre nuovi edifici scolastici per il nuovo anno a Villa d’Agri, Tito e Pignola. Le tre strutture rientrano tra quelle che possono garantire la cosiddetta “sicurezza sismica”, all’interno di un territorio ad alto rischio, come quello lucano. Nella frazione di Marsico Vetere, sono stati consegnati gli ultimi due blocchi del plesso scolastico che ospita elementari e medie dell’istituto omni-comprensivo ex Salvatore Quasimodo. A Tito Scalo è stato ristrutturato, con lavori di miglioramento sismico, l’istituto Giovanni Pascoli. A Pignola è stata costruita, rispettando tutte le norme in materia di classificazione sismica, la nuova scuola dell’infanzia. Intanto, i sindacati della scuola invitano la Regione a provvedere al più presto a rendere noto l’aggiornamento dell’anagrafe dell’edilizia scolastica lucana.