Notizie

Sicurezza dell’import alimentare, ieri a Bari operazione del Corpo Forestale dello Stato affiancato dalla Coldiretti, per controllare i carichi di grano

today25 Febbraio 2016

Ieri al porto di Bari sono avvenuti una serie di controlli da parte del Corpo Forestale dello Stato, ai carichi di grano trasportati da tir e camion e provenienti da diverse regioni del pianeta. L’obiettivo è quello di verificare, con delle analisi, l’eventuale presenza di micro tossine e metalli pesanti nel frumento. L’operazione vede al fianco del Corpo Forestale dello Stato la Coldiretti di Basilicata e Puglia che chiede di prestare attenzione ai prodotti alimentari stranieri. La presenza di elementi dannosi alla salute non scompare nel processo di lavorazione del cereale che sarà poi utilizzato per produrre pane e pasta o proseguirà il suo viaggio verso altri mercati. In questi giorni nel porto di Bari sono presenti diverse navi cariche di oltre 80 mila tonnellate di grano.

Scritto da: redazione


Articolo precedente

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


RICONOSCIMENTI

RADIO TOUR unica radio italiana finanziata dallo European Journalism Centre (EJC) in partnership con il Facebook Journalism Project (FJP)

14/5/2020 – Tra le 56 organizzazioni giornalistiche europee che hanno ricevuto il sostegno del “Fondo di Emergenza” per far fronte alle esigenze aziendali critiche causate dal COVID-19, quelle italiane sono state 7. Di queste, noi l’unica radio italiana (link)

We WANT ...

SCARICA LA APP

MEDIA PARTNER

0%