Seleziona una pagina

L’assessore regionale alle Infrastrutture, Nicola Benedetto, ha effettuato una ricognizione degli interventi riguardanti l’edilizia scolastica, da finanziare con fondi comunitari, nazionali e regionali. 38 milioni di euro, di cui 35,2 milioni stanziati dal comitato inter-ministeriale per la Programmazione Economica, per 101 interventi, e 2,1 milioni a carico della Regione Basilicata, per altri 13 lavori di adeguamento sismico. A questi vanno aggiunti 11,7 milioni di euro previsti dal “Decreto del fare” e 9,4 milioni da destinare ad altri 19 interventi, che saranno finanziati attraverso lo strumento dei mutui agevolati della Banca Europea per gli Investimenti con oneri di ammortamento a carico dello Stato.