Seleziona una pagina

In vista del referendum di domenica prossima, 17 aprile, sulle trivelle in mare, la Conferenza Episcopale di Basilicata ha lanciato un appello “alla libertà di coscienza di ciascuno” e ha espresso la “vicinanza della Chiesa lucana” alle popolazioni della Val d’Agri e della Valle del Sauro per l’inchiesta sul petrolio della Procura della Repubblica di Potenza. La Ceb, inoltre, sempre in riferimento all’inchiesta, ha manifestato la sua “preoccupazione”, spiegando di “condividere la richiesta di giustizia che viene dai territori interessati”.