centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm

Un 23enne di Venosa con precedenti è stato arrestato dai Carabinieri, perché ritenuto responsabile di una rapina a mano armata avvenuta nel centro oraziano lo scorso 6 febbraio. La rapina aveva visto due uomini (è ipotizzabile anche la presenza di un terzo che facesse da “palo”) entrare in una tabaccheria, con volto coperto da passamontagna ed armati di pistole, per farsi consegnare l’incasso della giornata. Il giovane che si trovava già ai domiciliari per un altro reato è stato trasferito nel carcere di Potenza.

Share This