Seleziona una pagina

L’associazione Rete Sociale Attiva Basilicata denuncia la negativa situazione dei trasporti a Potenza. L’associazione parla di malcontento dei cittadini del capoluogo lucano a causa di corse saltate, di studenti e lavoratori che arrivano in ritardo sui luoghi di studio e di lavoro, ma anche di anziani penalizzati dall’uso dei mezzi pubblici. Inoltre, denuncia veicoli vecchi e poco puliti. Rete Sociale Attiva Basilicata invita il Comune di Potenza e la ditta Trotta, che gestisce i trasporti in città, ad affrontare le criticità esistenti.