Seleziona una pagina

La Guardia di Finanza ha denunciato alla Procura della Repubblica di Matera, un imprenditore di Policoro che ha occultato al fisco “ricavi conseguiti per 2,5 milioni di euro ed evaso l’imposta sul valore aggiunto per 535 mila euro”. L’uomo si occupa di commercio di auto provenienti dalla Germania. Anche grazie all’uso delle banche dati a disposizione delle fiamme gialle, gli investigatori hanno scoperto “anomalie tra i volumi degli acquisti intra-comunitari effettuati e i dati contenuti nelle dichiarazioni fiscali”.