Seleziona una pagina

A Policoro i Carabinieri stanno indagando su alcuni colpi di pistola sparati la sera di venerdì 2 settembre, da una auto in corsa e che per fortuna non hanno colpito nessuno. Due colpi, infatti, sono terminati sui muri laterali di un bar, mentre un altro sulla finestra del bagno di un appartamento al primo piano dell’edificio che ospita l’esercizio commerciale. I militari dell’Arma hanno poi ritrovato bruciata l’automobile dalla quale sono stati sparati i colpi, lungo la complanare per Taranto. Al momento i Carabinieri non escludono alcuna ipotesi sui moventi ma è quasi certo che si tratti di un messaggio intimidatorio.