Seleziona una pagina

A Paterno, un uomo di 50 anni è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Viggiano perché scoperto a coltivare in un fondo rurale una ventina di piante di marijuana, alte circa due metri e circondate da altre piante di granturco. Durante la successiva perquisizione nell’abitazione dell’uomo, i militari hanno poi scoperto altre dieci piante in essiccazione e tre barattoli di vetro con foglie della stessa sostanza stupefacente già essiccate. La droga e le piante, per un peso totale di circa 12 chilogrammi, sono state poste sotto sequestro.