Seleziona una pagina

Dopo l’arresto di 8 migranti, in seguito alla rissa avvenuta in una struttura di accoglienza di Pisticci, l’Unione Sindacale di Base della Basilicata, denuncia il problema della carenza di personale nelle carceri lucane. Infatti, gli 8 arrestati hanno fatto sforare il numero massimo di carcerati che la struttura penitenziaria di Matera, dove sono stati trasportati, può ospitare, con difficoltà per eseguire le perquisizioni, l’identificazione e poi la sistemazione nelle celle. Per poter affrontare questa emergenza alcuni poliziotti hanno prolungato il proprio turno di lavoro. Il sindacato fa sapere che si rivolgerà al prefetto di Matera per chiedere di poter intervenire sulla situazione all’interno del carcere.