Seleziona una pagina

Il presidente della Regione, Marcello Pittella ha incontrato ieri una delegazione dell’Usb, l’Unione Sindacale di Base e dei braccianti agricoli impegnati nei campi dell’Alto Bradano e del Metapontino per le raccolte estive. Il governatore ha affermato che, effettuerà un sopralluogo nella struttura di Venosa che ospita i migranti, dopo lo sgombero del campo di Boreano, “per verificare di persona la situazione”. L’incontro è avvenuto dopo la manifestazione di un gruppo di migranti che simbolicamente si erano incatenati davanti alla sede della Regione, per chiedere maggiori tutele e la difesa dal caporalato e dallo sfruttamento nei campi.