Seleziona una pagina

Lungo Consiglio comunale straordinario a Melfi per discutere del futuro dell’ospedale cittadino. Presente anche il governatore Pittella che ha assicurato che la struttura rimarrà aperta ma sarà riorganizzata. “La riforma del sistema sanitario regionale e stata sviluppata seconda una logica di rete” ha precisato il presidente della Regione. “Ciò che c’è oggi a Melfi rimane ma nell’ottica della riorganizzazione”. Negli ultimi tempi, il reparto di Ortopedia sembrava dovesse chiudere per mancanza di medici ma, grazie all’accordo raggiunto con il reparto di Ortopedia dell’ospedale di Foggia, questa ipotesi è stata scongiurata.