Notizie

Matera, inquinamento delle falde acquifere a La Martella. Nessun provvedimento del Comune nonostante la segnalazione

today19 Aprile 2016

E’ passato più di mese senza alcuna risposta, da quando l’Azienda Sanitaria di Matera ha chiesto al sindaco della Città dei Sassi, de Ruggeri, di emettere, in via precauzionale, un’ordinanza per il divieto di utilizzo dell’acqua, sia a livello domestico che per le aziende zootecniche, dopo la comunicazione dell’Arpab sull’inquinamento delle falde acquifere in località La Martella. Nel dicembre 2015, l’Arpab ha effettuato delle analisi con dei piezometri che hanno rilevato la presenza di solfati, boro, alluminio, ferro, manganese, mercurio e nichel, più uno sversamento di percolato. Già il 23 febbraio 2016, l’Arpab ha segnalato la contaminazione, sia all’interno che all’esterno del sito, a Comune, Regione, Provincia e Asm, che il 3 marzo ha, a sua volta, richiesto l’ordinanza di divieto dell’acqua. Intanto nei giorni scorsi è arrivato anche un esposto del Movimento 5 Stelle.

Scritto da: redazione


Articolo precedente

Notizie

Truffa aggravata, dieci persone denunciate a Matera per l’indebita percezione di fondi comunitari

A Matera la Guardia di Finanza ha denunciato dieci persone accusate di truffa aggravata, al termine di indagini sull'indebita percezione di fondi comunitari nel settore della politica agricola. Oltre 730 mila euro l’importo dei fondi percepiti indebitamente. Gli accertamenti eseguiti hanno consentito di rinvenire, tra la documentazione allegata alle domande di contributo, sempre i medesimi contratti di affitto di terreni che metodicamente venivano modificati attraverso l’aggiunta di particelle catastali (anche appartenenti ad imprese terze) o recanti l’apposizione di firme false. […]

today19 Aprile 2016

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


RICONOSCIMENTI

RADIO TOUR unica radio italiana finanziata dallo European Journalism Centre (EJC) in partnership con il Facebook Journalism Project (FJP)

14/5/2020 – Tra le 56 organizzazioni giornalistiche europee che hanno ricevuto il sostegno del “Fondo di Emergenza” per far fronte alle esigenze aziendali critiche causate dal COVID-19, quelle italiane sono state 7. Di queste, noi l’unica radio italiana (link)

We WANT ...

SCARICA LA APP

MEDIA PARTNER

0%