Seleziona una pagina

La Polizia ha denunciato tre persone di Taranto, a Matera, con le accuse di concorso in truffa, falso materiale e contraffazione delle impronte di una pubblica certificazione, in relazione all’organizzazione di corsi di formazione per i quali non avevano i requisiti previsti. I tre avevano organizzato un corso di “addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico e in pubblici esercizi” facendo credere di lavorare per un istituto di vigilanza di Taranto. Coloro che hanno partecipato al corso sulla sicurezza hanno anche ricevuto un falso attestato di frequenza.