Seleziona una pagina

L’Anas investirà 2 milioni di euro in Basilicata nei prossimi quattro anni, per la manutenzione straordinaria della segnaletica verticale sulle strade di sua competenza. Tra le arterie interessate il raccordo autostradale Potenza-Sicignano, la Basentana, la Bradanica, la Potenza-Melfi, la 106 Ionica e la Fondovalle del Noce. Il lotto lucano rientra nella gara d’appalto da 15 milioni di euro riguardanti la viabilità del Mezzogiorno. Previsti anche interventi straordinari per implementare la segnaletica già esistente.