Seleziona una pagina

Dopo i gravi fatti di cronaca avvenuti nella scuola di Potenza, che ha visto tre maestre essere sospese dal pubblico ufficio e dal servizio di insegnante, perché accusate di aver maltrattato con “violenze fisiche e verbali” dei bambini, interviene sull’argomento la Presidente dell’Ordine degli Psicologi di Basilicata, Luisa Langone. Per Langone due sono i punti fondamentali sui quali focalizzare l’attenzione: la prevenzione nel mondo della scuola, così come contemplato nella Legge Regionale in attesa di approvazione definitiva, e il sostegno alle vittime. L’Ordine lucano degli Psicologi, infine, si è detto disponibile sin da subito ad azioni di cooperazione al fianco degli alunni e loro famiglie.