Seleziona una pagina

A Lavello, un giovane di 24 anni con precedenti penali, è stato arrestato dai Carabinieri, perché non ha rispettato l’alt mentre era alla guida della sua automobile ed è fuggito, venendo bloccato dopo un inseguimento. Il giovane, che ha colpito i militari con calci e pugni, ora si trova agli arresti domiciliari con le accuse di resistenza e violenza a pubblico ufficiale.