Seleziona una pagina

Venerdì udienza al Tribunale del Riesame per la richiesta di revoca della misura cautelare a carico di Rosaria Vicino, ex sindaco di Corleto Perticara, accusata di concussione, corruzione, induzione indebita e peculato, ora agli arresti domiciliari nell’ambito dell’inchiesta sul presunto sistema di corruzione legato alla costruzione del Centro Oli della Total di Tempa Rossa. Riguardo lo stesso filone d’inchiesta, sempre venerdì, sarà ascoltato il Capo di Stato Maggiore della Marina, Giuseppe de Giorgi, indagato dalla procura di Potenza per abuso di ufficio.