Seleziona una pagina

Revocati gli arresti domiciliari per l’ex sindaco di Corleto Perticara Rosaria Vicino, indagata nell’inchiesta petrolio della Procura di Potenza, sul giro di corruzione intorno alla costruzione del centro olio Total a Tempa Rossa. Vicino avrebbe chiesto assunzioni alle imprese impegnate nella costruzione del centro oli, in cambio di permessi ed autorizzazioni. Il gip di Potenza ha disposto per lei il divieto di dimora.