Seleziona una pagina

Il Movimento 5 Stelle ha presentato una mozione, firmata dal consigliere regionale Gianni Leggieri, per chiedere accertamenti sul suolo e nelle falde dell’area circostante alla centrale a biomasse di Picerno, situata in località Bosco Tre Case. Al centro dell’indagine della Procura di Potenza, un presunto smaltimento illecito di rifiuti derivanti dalla lavorazione ortofrutticola, dagli scarti della macellazione e dalla trasformazione casearia. L’inchiesta è partita in seguito alle proteste dei residenti della zona riuniti in un comitato cittadino.