Seleziona una pagina

Alla cassa integrazione già prevista dal 26 settembre al 7 ottobre per circa mille addetti alla produzione della “Punto” nello stabilimento della Fca di Melfi, si aggiungono altre due settimane. A causa di una “temporanea situazione di mercato” infatti, altre due settimane di cig sono previste dal 24 ottobre al 4 novembre sempre per i lavoratori impegnati nella produzione della “Punto”. A renderlo noto l’Ugl metalmeccanici di Basilicata a cui è stato annunciato dall’azienda il provvedimento.