Seleziona una pagina

Primo congresso in Basilicata del Partito Comunista Italiano che ha eletto il comitato regionale e diventa cosi operativo sul territorio, a tre mesi dalla costituente nazionale di Bologna.  L’obiettivo è riunire tutti i comunisti della regione e a seguire anche l’intera sinistra. Il programma del partito, spiegano dal congresso, è in netta antitesi sia rispetto al governo regionale sia a quello nazionale.