Seleziona una pagina

Continuano i problemi occupazionali al Centro Oli Total Tempa Rossa, di Corleto Perticara. Da un lato la Cgil denuncia il mancato rinnovo dei contratti a tempo determinato del personale impiegato da Tecnimont, l’azienda che ha vinto la gara d’appalto per la costruzione del centro oli. Dall’altro denuncia l’alto numero di lavoratori originari dell’est Europa, circa 400 su 1800, che venendo reclutati da agenzie interinali straniere costano molto meno di un operai italiani. La Cgil chiede alla Tecnimont di riassumere al più presto i lavoratori rimasti senza contratto e di occuparli fino alla chiusura del cantiere di Tempa Rossa.