Seleziona una pagina

La Polizia ha scoperto nella campagne di Avigliano una piantagione di canapa indiana, in fase di elevata infiorescenza e di prossima raccolta, allestita e coltivata da alcuni mesi da un 36enne del posto. Gli agenti hanno sequestrato 14 piante, alte anche due metri, e degli attrezzi utili all’irrigazione del terreno oltre che i locali allestiti per l’essiccazione e il trattamento delle piante dalle quali sarebbe stata ricavata della marijuana pronta per essere venduta. L’uomo è stato arrestato e per lui sono stati disposti i domiciliari.