Notizie

Area industriale Viggiano, istanza di valutazione di impatto ambientale per un progetto di smaltimento di rifiuti liquidi non pericolosi

today28 Dicembre 2016

L’azienda marchigiana Simam, specializzata in servizi industriali manageriali ambientali, ha ripresentato al Dipartimento Ambiente della Regione, l’istanza di valutazione di impatto ambientale per un progetto di smaltimento di rifiuti liquidi non pericolosi, nell’area industriale di Viggiano, con un impianto mobile di trattamento chimico-fisico. Un primo progetto dell’azienda era stato bocciato dal Tar. All’epoca le associazioni ambientaliste avevano presentato le proprie osservazioni all’Ufficio regionale di Compatibilità Ambientale. C’è tempo comunque fino al 20 febbraio per avanzare rilievi su questa seconda istanza rivolgendosi sempre allo stesso ufficio.

Scritto da: redazione


Articolo precedente

Notizie

Bando per il “sostegno ai programmi di informazione e promozione dei prodotti agricoli e alimentari di qualità”: 3,7 milioni di euro di fondi

Nel corso di una conferenza stampa, l’assessore regionale all'agricoltura, Luca Braia, ha presentato il contenuto del bando "Sottomisura 3.2" del Psr Basilicata 2014-2020. Il fondo per il bando, destinato al "sostegno ai programmi di informazione e promozione dei prodotti agricoli e alimentari di qualità", è di circa 3,7 milioni di euro.

today28 Dicembre 2016

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


RICONOSCIMENTI

RADIO TOUR unica radio italiana finanziata dallo European Journalism Centre (EJC) in partnership con il Facebook Journalism Project (FJP)

14/5/2020 – Tra le 56 organizzazioni giornalistiche europee che hanno ricevuto il sostegno del “Fondo di Emergenza” per far fronte alle esigenze aziendali critiche causate dal COVID-19, quelle italiane sono state 7. Di queste, noi l’unica radio italiana (link)

We WANT ...

SCARICA LA APP

MEDIA PARTNER

0%