Seleziona una pagina

Brutte notizie per la Sinus Matera che rischia di essere retrocessa all’ultimo posto della classifica. Il giudice unico della lega infatti ha disposto l’esclusione dal campionato di Serie B della seconda squadra del Matera, perché ha saltato due partite. Una decisione che metterebbe nei guai anche la prima squadra perché ogni formazione di A1 deve averne un’altra che porta a termine il campionato. Per la Sinus, attuale capolista della A1 con il Forte dei Marmi, significherebbe dire quindi addio ai play-off e alla massima serie. La decisione definitiva arriverà nelle prossime ore, poi seguirà la replica da parte della società che ha già annunciato ricorso.