centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm

Ieri sera, intorno alle 19.00, c’è stata una violenta esplosione in una casa del centro storico di san Giorgio Lucano. La causa della deflagrazione è stata una fuga di gas metano. Per fortuna non ci sono vittime. Nella casa, sita in via Manzoni, c’erano una nonna con il proprio nipote. La donna era intenta a preparare la cena quando è avvenuto il forte scoppio che ha divelto gli infissi e alcuni tramezzi interni. Anche i muri portanti sono stati lesionati, tanto che la casa è stata dichiarata inagibile dai Vigili del Fuoco, intervenuti sul posto assieme al 118 e ai Carabinieri. Il bambino è stato trasportato al Centro Grandi Ustionati di Bari, mentre la donna all’Ospedale di Policoro, nessuno dei due è in pericolo di vita.

Share This