centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm
Seleziona una pagina

Vertenza Datacontact. Ancora incerto il futuro dei 400 lavoratori del call center di Matera. In previsione ci dovrebbe essere il passaggio di consegne dal vecchio committente, la Telecom, al nuovo, un soggetto che nascerà dalla fusione al 50% tra la Youtility e Abramo Custumer Care. Non bastano infatti le garanzie offerte dalle clausule di salvaguardia delineate da una recente norma aziendale che tutela salario e monte ore oltre alla sede di lavoro che resta Matera. Secondo l’Ugl si profilano all’orizzonte nuovo problemi che interessano sia i 400 lavoratori della Datacontact che gli altri 900 dipendenti del Gruppo Tosto che lamenta di essere stato escluso dal tavolo della trattativa. Oggi un nuovo incontro al Mise.

Share This