centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm

Si terrà martedì prossimo in Regione, un incontro per discutere del futuro dei 30 dipendenti della ex clinica Luccioni che dal 1 gennaio si troveranno senza lavoro. Secondo i sindacati ci sarebbe l’intenzione di cessare l’attività ma l’amministratore unico Walter Dimarzo smentisce e confida in una risoluzione della vertenza entro Natale. Intanto, con una delibera, l’Azienda Sanitaria di Potenza ha diffidato la clinica dall’effettuare prestazioni sanitarie in suo nome e in suo conto. Sarebbero state riscontrate delle irregolarità nelle schede di dimissione ospedaliera e l’inosservanza dei principi di sicurezza. I vertici dell’ex Luccioni stanno preparando un ricorso.

Share This