centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm

In una cerimonia svolta questa mattina nella sala della Giunta del Comune di Lagonegro, è stato sottoscritto un protocollo d’intesa che prevede la prima struttura in Italia dedicata ai detenuti tossico dipendenti. Il progetto sperimentale “Umanizzare la pena”, nasce dall’accordo tra la Giunta Regionale, il Provveditorato Regionale dell’Amministrazione Penitenziaria della Basilicata, il Coordinamento Nazionale delle Comunità di Accoglienza, la diocesi di Tursi-Lagonegro e la Parrocchia Cattedrale di San Nicola di Bari di Lagonegro, il Tribunale di Sorveglianza di Potenza e il Comune. L’intesa concretizza i contenuti dell’accordo operativo sottoscritto nel marzo del 2015 a Roma con il Ministro della Giustizia e ha l’obiettivo di recuperare e reinserire i detenuti con problemi legati alla tossico dipendenza.

Share This