Seleziona una pagina

Non c’è stata nessuna richiesta di intervento, né segnalazioni di danni in Basilicata dopo la forte scossa di ieri nel Centro Italia, avvertita lievemente anche in regione. Squadre lucane di Vigili del Fuoco e Protezione Civile stanno partecipando ai soccorsi nelle zone colpite dal sisma. Una squadra lucana della Protezione Civile, composta da quattro persone, è partita dalla Basilicata per supportare i soccorsi. Già a lavoro sul campo anche una squadra lucana dei Vigili del Fuoco, partita un paio di giorni fa per Macerata. Altri 18 uomini, metà da Potenza e meta da Matera, sono pre-allertati e potrebbero essere chiamati a raggiungere i colleghi.