centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm

E’ stato presentato, dalla Direzione Nazionale Antimafia, il rapporto annuale sulla situazione della mafia in Italia. La Basilicata continua ad essere accerchiata dalla criminalità organizzata, soprattutto da N’dracheta e Sacra Corona Unita, interessate alla fase di sviluppo del Metapontino e soprattutto del Materano. Nella zona sud della regione, invece, la N’drangheta cerca di espandersi anche verso il salernitano nel giro degli appalti e nel traffico di droga. Attenzione poi è stata posta sulla questione dei rifiuti, e sui vari temi ambientali e delle risorse energetiche e poi ancora sul caporalato. La relazione presentata dal Procuratore Nazionale Roberti, elogia l’attività di contrasto della Direzione Distrettuale Antimafia lucana che si ritrova a fronteggiare questo fenomeno.

Share This