centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm
Seleziona una pagina

In vista del referendum del prossimo 17 aprile, studenti ed associazioni, riuniti in un comitato, hanno organizzato un incontro al teatro Principe di Piemonte di Potenza, per dire “no” al petrolio e alle trivelle in mare e a terra. Nell’incontro i temi affrontati riguardano la ferma opposizione all’economia del petrolio, ritenuta sbagliata, anacronistica e rimpiazzabile. Il comitato popolare, senza alcuna affiliazione politica, è composto da molti giovani, anche minorenni, che quindi non potranno votare nella consultazione popolare, ma che hanno già le idee chiare rispetto al tema delle perforazioni. Presente anche il comitato “Mo’ basta”, attivo dal 2014 nella lotta alle trivelle.

Share This