Seleziona una pagina

Un uomo di 52 anni è stato arrestato e poi posto ai domiciliari dalla Polizia con l’accusa di detenzione illegale di più armi comuni da sparo. Il 52enne è stato denunciato per aver rubato nello scorso mese di giugno due fucili calibro 12, della cristalleria e un “presepe” artigianale in corallo in un appartamento di Potenza, dove alcuni giorni prima aveva collaborato per un trasloco.