centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm
Seleziona una pagina

La Polizia ha arrestato a Potenza tre immigrati, uno proveniente dalla Nigeria e due dal Gambia, perché accusati di resistenza a pubblico ufficiale e tentata estorsione aggravata ai danni del responsabile della società che gestisce il centro di accoglienza allestito nell’ex “ferrotel”, nei pressi della stazione di Potenza Centrale. La Polizia, intervenuta nella struttura dove, in un primo tempo, sembrava essere in corso una protesta, ha scoperto che i tre immigrati avevano chiuso in una stanza il responsabile del centro di accoglienza e un suo collaboratore per riuscire ad avere da loro più soldi di quanto stabilito dalle norme.

Share This