centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm

Una famiglia siriana è arrivata a Potenza per essere accolta nel centro Madre Teresa di Calcutta legato alla Chiesa di Santa Maria del Sepolcro. Dopo una lunga permanenza in un campo profughi del Libano è giunta nel nostro Paese grazie al ponte umanitario sollecitato da Papa Francesco e alla mediazione della comunità di Sant’Egidio di Roma. La famiglia è composta da due nonni, due genitori e tre figli di 12, 18 e 21 anni, tutti cristiani. Gli otto siriani non fuggono dalla miseria ma dalla guerra e dalla persecuzione anti-cristiana, per questo sono profughi e non richiedenti asilo e quini non hanno diritto a nessun contributo.

Share This