centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm

Entra nella fase operativa il Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020. Sono 120 i milioni di euro a disposizione del comparto agricolo e zootecnico, di cui 85 destinati al mantenimento e all’incremento dell’agricoltura biologica. Innovazione, organizzazione e sostegno ai giovani e biologico sono i cardini dei primi 4 bandi. Le maggiore risorse sono assorbite dall’innovazione biologica, con 24 milioni di euro a disposizione per la costituzione di nuove aziende da parte di giovani agricoltori under 40. Due le finestre temporali per queste opportunità. La prima fino al 29 luglio, con scadenza il 5 agosto, la seconda del 10 novembre prossimo al 20 febbraio 2017, con scadenza il 27 febbraio.

Share This