centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm
Seleziona una pagina

61 sono i milioni di euro di risparmio che la Regione Basilicata ha stimato, secondo il piano di revisione della spesa negli enti regionali. Soprattutto il settore sanitario è quello con i maggiori tagli, anche se l’operazione riguarda un po’ tutti i dipartimenti. Più della metà di questi 61 milioni provengono dalla stazione unica appaltante, vale a dire un unico soggetto aggregatore per gli enti locali per l’acquisto di diverse categorie merceologiche. Gli altri risparmi  provengono dalla disdetta o ricontrattazione di contratti di locazione, dalla riduzione delle auto, dalla riduzione di consulenze esterne, dall’efficientamento energetico e dalla riduzione dei compensi apicali.

Share This