Seleziona una pagina

Intervento dei Carabinieri questa mattina nel Potentino nell’ambito dell’operazione denominata “Demetra”. Sono state eseguite otto ordinanze di custodia cautelare, due in carcere e sei ai domiciliari. L’operazione riguarda attività contro una rete di spacciatori di droga che si riforniva in Puglia e spacciava in prevalenza nella zona fra Tolve, Oppido Lucano e altri comuni della zona. Nell’inchiesta, avviata circa un anno fa, sono indagate varie decine di persone. Lo spaccio ha riguardato eroina, hascisc e cocaina.