Seleziona una pagina

L’associazione Libera Basilicata torna a parlare della scomparsa di Ottavia De Luise, sparita 41 anni fa a Montemurro. Il 12 maggio 1975 la bambina, di soli 12 anni, scomparve tra le strade del suo paese, dopo aver salutato la cuginetta nella piazza del centro potentino. Libera afferma di non rassegnarsi “al silenzio calato sulla sua scomparsa, credendo fermamente che le verità delle tante storie insolute della regione, spesso è sotto i nostri occhi; si tratta – denuncia l’associazione – solo di approfondirle con caparbietà e determinazione, senza mai arrendersi. E che la verità merita di essere cercata anche se bisogna aspettare più di 40 anni per conoscerla, come nel caso di Ottavia”.