Seleziona una pagina

Il ministro dei Beni Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, rispondendo ad un’interrogazione di Cosimo Latronico, deputato del gruppo misto Conservatori e Riformisti, ha parlato dei collegamenti con Matera in vista del 2019, anno in cui sarà Capitale Europea della Cultura. Franceschini ha affermato che di certo entro il 2019 la linea ferroviaria Ferrandina Matera non sarà pronta perché irrealizzabile in tre anni e troppo costosa. L’intento invece è quello di lavorare per rafforzare il collegamento verso l’aeroporto di Bari e la linea ferroviaria delle Fal Altamura-Matera, nonché di completare la Bradanica e di raddoppiare le corsie sulla Altamura-Bari.