centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm
Seleziona una pagina

Sono in fase di miglioramento le condizioni delle due persone coinvolte la settimana scorsa nello scoppio di un immobile a San Giorgio Lucano a causa di una fuga di gas. Il bambino coinvolto nell’incidente è ricoverato al centro grandi ustionati di Bari, e a breve sarà trasferito all’ospedale di Brindisi; la nonna del piccolo, in degenza all’ospedale di Policoro dalla sere dell’incidente, sarà ricoverata a Bari. Il tecnico comunale e il perito nominato dal proprietario dell’immobile hanno effettuato un sopralluogo nell’abitazione per valutare le opere da realizzare per la messa in sicurezza, che però non potranno essere effettuate fino al dissequestro del fabbricato. Intanto parrocchia, Protezione Civile, amministrazione comunale e Caritas hanno organizzato una raccolta fondi destinata ai proprietari della casa.

Share This