Seleziona una pagina

A Matera si va verso un rimpasto della Giunta comunale. La fine del mese di maggio sarà decisiva per il futuro governo della Città dei Sassi. Da più parti, nei mesi scorsi, sono arrivati al primo cittadino, Raffaello De Ruggieri, segnali di allarme e di insoddisfazione rispetto al buon funzionamento della macchina amministrativa. Dopo tre riunione con le nove liste del gruppo Matera 20-20, De Ruggieri ha iniziato una serie di incontri bilaterali, che nel giro di una quindicina di giorni potrebbero portarlo a redigere la lista dei nuovi assessori. La maggioranza sembrerebbe divisa. C’è chi preferirebbe un aggiornamento, chi invece un azzeramento totale dell’attuale governo cittadino. Altro tema il numero degli assessori, attualmente 9, ma che potrebbero diminuire diventando 8 o addirittura 6.