Seleziona una pagina

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, e il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, hanno firmato nel teatro Duni di Matera il “Patto per la Basilicata”, un investimento complessivo di circa quattro miliardi di euro, di cui 2,2 miliardi di risorse già disponibili per il primo biennio. L’accordo prevede “la attuazione degli interventi prioritari e la individuazione delle aree di intervento strategiche per il territorio”. Cinque sono gli assi concordati tra la Presidenza del Consiglio dei Ministri e la Regione Basilicata: le infrastrutture, l’ambiente, lo sviluppo economico e produttivo, il turismo e la cultura, il welfare e la legalità.