centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm
Seleziona una pagina

Dopo le abbondanti piogge dei giorni scorsi, sembra attenuata l’ondata di maltempo che ha colpito la Basilicata e tutto il Mezzogiorno. Numerose le conseguenze sul territorio lucano come allagamenti e frane, mentre i fiumi Basento, Agri, Sinni e Ofanto hanno tutti superato i livelli di guardia. Problemi sulla costa ionica, tra Bernalda e Pisticci, per le mareggiate, e nel melfese a causa dell’esondazione del torrente Melfia. A Senise è stato chiuso il ponte passerella sul Serrapota mentre, per il cedimento di un viadotto, è stata vietata la circolazione che collega Gallicchio alla fondovalle del Sauro. La perturbazione che ha colpito la regione in questi giorni ha diminuito la sua intensità, sono previsti ancora dei residui di precipitazione nella notte.

Share This