centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm

Fiumi sotto stretta osservazione in regione a causa delle abbondanti piogge delle ultime ore. Nel Metapontino la situazione più complicata. Dopo oltre 30 ore di pioggia ininterrotta, più di 100 mm d’acqua sono caduti nella notte. Esondato il fiume Agri all’altezza della foce e anche il Sinni a causa della troppa acqua nella diga di Senise. Allagate molte campagna della zona tra Scanzano Ionico e Nova Siri. Una frana ha interessato un tratto della statale Taurina, dove c’è stato un crollo della strada. Il cedimento ha causato un incidente in cui sono rimasti coinvolti due operatori dell’Anas, sul posto per monitorare la condizione dell’arteria. Nessuna grave conseguenza per i due. Scuole chiuse a causa del maltempo a Policoro, Scanzano, Montalbano, Tursi e Nova Siri.

Share This