centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm

I Carabinieri hanno arrestato ad Irsina cinque giovani, quattro di nazionalità nigeriana e uno camerunense, di età compresa tra 20 e 29 anni, dopo una rissa a “Villa Signoriello”, una struttura di accoglienza dove sono ospitati numerosi immigrati richiedenti asilo politico. La rissa, cominciata per motivi banali, si è svolta nella mensa della struttura. I cinque, che si trovavano nel centro irsinese da circa un anno, sono accusati di rissa aggravata e sono stati trasferiti nel carcere di Matera.

Share This