centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm

L’avvocato difensore di Rosaria Vicino, ex sindaco di Corleto Perticara, accusata di concussione, corruzione, induzione indebita e peculato, ha presentato ricorso al riesame per chiedere la revoca degli arresti domiciliari inflitti alla sua assistita nell’ambito della inchiesta su Tempa Rossa. Martedì 19 l’udienza.

Intanto, tra giovedì e venerdì prossimo, probabilmente sarà ascoltato il Capo di Stato Maggiore della Marina, Giuseppe de Giorgi, indagato dalla procura di Potenza per abuso di ufficio nel filone siciliano dell’indagine Total.

Domani udienza al riesame anche sulla richiesta Eni di dissequestro di due vasche del Centro Olio di Viggiano e del pozzo Costa Molina 2. Udienza anche sulle misure cautelari a carico dei cinque dipendenti Eni, di un ex dirigente della Regione e dell’ex vice sindaco di Corleto.

Share This